Banniere

 
  Tournus, Musée Bourguignon - Perrin de Puycousin
Il Museo Borgognone – Perrin de Puycousin è stato fondato nel 1929 dal grande folclorista borgognone, Maurice Perrin de Puycousin. Organizzato sotto forma di scene di vita quotidiana, ripercorre le caratteristiche della vita rurale tradizionale del territorio di Mâcon e della Bresse borgognona.

Vedere la scheda

  Altre aree
Vedere le altre aree
 
 
  Ricerca

 
 
 
Contatti

Informazioni legali
english français deutsch
 
  Ricerca tematica
 
   
 
  Ricerca geografica
 


Risultato della vostra ricerca
 
Su l'ethnologie

Auxerre, musée Leblanc-Duvernoy
Affascinante nobile dimora, nascosta in fondo ad un tranquillo giardino pubblico, ha mantenuto, con i suoi rivestimenti in legno, le pitture, le sculture e l'arredo, tutto l'ambiente del XVIII secolo e il salone della musica al suo interno spicca per l'eccezionale decoro di tappezzerie di Beauvais.

La Charité-sur-Loire, musée municipal

Creato nel 1954 da V. Gautron du Coudray a partire dalle proprie collezioni, il museo si è arricchito nel corso degli anni delle sculture di Alfredo Pina, sbozzatore di Rodin, di oggetti decorativi 1880-1930, di strumenti dei tagliatori di lime, numerosi nel cantone nel XIX secolo, e soprattutto dell'arredo archeologico del grande priorato cluniacense di La Charité (XI-XVI secolo).


Auxonne, Musée Bonaparte
Il museo Bonaparte rievoca il soggiorno di Bonaparte presso la Scuola di Artiglieria di Auxonne durante la Rivoluzione del 1789 e la storia del Primo e del Secondo Impero.

Ciry-le-Noble, la Briqueterie
Sul sito di un antico mattonificio, in collaborazione con l'AFPA della Saona e Loira, l'Ecomuseo ha realizzato un cantiere-scuola il cui obiettivo consiste nel restaurare edifici e macchine. Questo programma, iniziato nel 1996, ha permesso una parziale apertura al pubblico, che scopre qui una fabbrica di dimensioni reali con tutte le macchine e le attrezzature.

Ecuisses, Musée du canal
Il museo del canale, dal 1979 uno dei musei sito dell'Ecomuseo di Le Creusot Montceau, si trova sul sito della "Nona chiusa" a Ecuisses.

Le Creusot, Ecomusée de la Communauté Le Creusot Montceau
Creato alla fine del 1973, l'Ecomuseo di Le Creusot Montceau mira a inventariare, studiare e valorizzare il patrimonio del territorio della Comunità Le Creusot Montceau, segnato, dalla fine del XVIII secolo, dallo sviluppo di attività industriali maggiori: siderurgia, industria mineraria, ceramica, vetreria, trasporti.

Le Creusot, Musée de l'homme et de l'industrie
Creato alla fine del 1973, l'Ecomuseo del Creusot-Montceau mira a inventariare, studiare e valorizzare il patrimonio del territorio della Comunità Le Creusot Montceau segnato, dalla fine del XVIII secolo, dallo sviluppo di attività industriali maggiori: siderurgia, industria mineraria, ceramica, vetreria, trasporti. La propria sede sociale di trova nel Creusot, al Castello della Vetreria, dove è possibile scoprire il Museo dell'uomo e dell'industria.

Montceau-les-Mines, la Maison d'école
La Scuola è, dal 1978, uno dei musei del sito dell'Ecomuseo di Creusot-Montceau.

Saint-Fargeau, Musée de la Reproduction du Son
Una delle più belle collezioni europee di fonografi e radio per raccontarvi la storia di invenzioni che hanno rivoluzionato la vita degli uomini.

Pierre-de-Bresse
Clamecy
Château-Chinon
Cosne-sur-Loire
La Machine
Saint-Amand-en-Puisaye
Varzy
Nevers
Saint-Léger-sous-Beuvray
La Charité-sur-Loire
Dijon
Beaune
Auxonne
Alise-Sainte-Reine
Châtillon-sur-Seine
Rancy
Montbard
Reulle-Vergy
Saulieu
Sens
Avallon
Auxerre
Noyers
Saint-Sauveur-en-Puisaye
Vézelay
Villeneuve-sur-Yonne
Toucy
Saint-Fargeau
Paray-le-Monial
Cluny
Romanèche-Thorins
Tournus
Chalon-sur-Saône
Autun
Mâcon
Blanzy
Bourbon-Lancy
Charolles
Le Creusot
Perrecy-les-Forges
Montchanin
Montceau-les-Mines
Semur-en-Auxois
Cuisery
Saint-Martin-en-Bresse
Louhans
Cuiseaux
Saint-Germain-du-Bois
Verdun-sur-le-Doubs
Romenay
Solutre
Matour
Guérigny
Joigny
Dicy
Nuits-Saint-Georges
Ciry-le-Noble
Ecuisses
Villiers-Saint-Benoit